Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Caricamento

Scegli l'area delle tue vacanze


6 Località Turistiche

74 Strutture

Roncegno Terme
Centa San Nicolò
Sant'Orsola Terme
Canal San Bovo

Scegli l'autentica Ospitalità Alpina

  • 01
    Qualità

    Strutture ammodernate nel rispetto dell’architettura Alpina;

  • 02
    Servizi

    Ogni Baita dispone di requisiti, dotazioni e servizi ottimali;

  • 03
    Certificazioni

    Precisi standard Qualitativi offrono un alto livello di ospitalità;

  • 04
    Accoglienza

    Esperienze di vacanza uniche immerse nella Natura incontaminata;

Ogni stagione un'esperienza da vivere

Enogastronomia


Gli amanti della buona forchetta troveranno nelle vicinanze delle baite i migliori itinerari enogastronomici.

La buona cucina, nelle valli trentine, è una passione tramandata per generazioni.

La cucina trentina conserva gelosamente l'autenticità delle sue radici alpine. Una gastronomia tradizionale e attenta a ogni possibile miglioramento della qualità e sempre rigorosa sulla genuinità dei prodotti. Con il tempo si sono così recuperati antichi sapori.

Arte Sella e il percorso ArteNatura


Arte Sella è un’esposizione permanente dedicata all’Art in Nature, nata nel 1986 e gestita ancora oggi dall’omonima associazione culturale. Nel corso degli anni Ottanta, particolarmente dopo la tragedia di Chernobyl, si era percepita l’esigenza di ristabilire un nuovo rapporto con la natura. Questa riflessione si è coniugata quindi con il fare arte nella natura, una possibilità per distanziarsi dai canoni artistici tradizionali, in uno spazio d’espressione nuovo e più libero, lontano dalle logiche del mercato dell’arte e dei circuiti tradizionali atelier-galleria-museo.

I progetti che Arte Sella produce e sostiene si inseriscono in un processo creativo in cui l’artista abbandona il ruolo di protagonista e si affianca alla natura, sua alleata nella creazione e nella conservazione dell’opera.

Il MUSE e il MART: Arte, mostre e musei


MUSE: Nel 1922 viene fondato il Museo civico di storia naturale di Trento, collocato in via Verdi, nel palazzo che attualmente ospita la facoltà di Sociologia dell'università di Trento.
Il crescente affollamento portano, nel 2006, all'approvazione del progetto di una nuova sede, che viene costruita nell'ambito di riqualificazione urbana dell'area industriale dismessa di Trento.

MART: Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto è uno dei più importanti musei europei. Nato nel 1987 come ente funzionale della Provincia autonoma di Trento, il Mart opera oggi in tre luoghi distinti: a Rovereto la sede principale del Museo (un ampio complesso inaugurato nel 2002 su progetto di Mario Botta e Giulio Andreolli) e la Casa d'Arte Futurista Depero, e a Trento la Galleria Civica.

Arte & Cultura: Castelli e Forti della Grande Guerra in Trentino


Forte delle Benne: Posto in cima all'omonimo colle che domina il Lago di Levico, si trova a circa 2 km dal centro di Levico Terme. Chiamato anche Forte di San Biagio, fu costruito dagli austroungarici tra il 1880 e il 1882.

Forte di Tenna: Sorge sulla collina di Tenna. Fu costruito tra il 1880 e il 1882, costituiva la chiusura a tenaglia della Valsugana e riusciva a coprire anche la piana verso Caldonazzo.

Trincerone di Grigno: Nel 1866 venne fissato il confine tra l'Impero D'Austria e il Regno d'Italia in Località Martincelli. Così, quando scoppiò la Prima Guerra Mondiale, la Valsugana si trovò ad essere il più orientale dei cinque sottosettori del fronte trentino.

Enogastronomia

Arte Sella e il percorso ArteNatura

Il MUSE e il MART: Arte, mostre e musei

Arte & Cultura: Castelli e Forti della Grande Guerra in Trentino