Descrizione della baita

Località Mandriga (Ronchi Valsugana) - Val Cavè La baita sorge al centro di un ampio pascolo abbracciato da un bosco di conifere, a 1470 m di altitudine. Il rio Mandriga, con lo scorrere delle sue acque, dà un ideale benvenuto agli ospiti, subito prima di immergersi in questa piccola oasi di pace e tranquillità. Da qui lo sguardo spazia da est a ovest tra cime e boschi, per poi soffermarsi a sud, con una vista mozzafiato sulla sottostante Valsugana. Intorno un mondo da esplorare in tutte le stagioni: laghetti alpini, malghe che d’estate animano la montagna (Malga Casapinello, Malga Trenca, Malga Colo, ecc.), strade forestali, sentieri e mulattiere da percorrere in bici o a piedi, sottoboschi perfetti per gli amanti dei funghi e infinite possibilità per i fotografi. In inverno si può godere del silenzio e della pace di questo angolo di Lagorai passeggiando sulla neve con le ciaspole o raggiungendo le cime meta di alcune grandi classiche dello scialpinismo locale.


La baita risalente ai primi del ‘900 è stata appena finemente ristrutturata in modo artigianale dai proprietari che l’hanno dotata di ogni comfort. La struttura è costruita con pietra e legno locali, gli interni rivestiti in legno profumano di essenze di cirmolo e larice. Lo chalet, disposto su due piani, offre a piano terra una comoda cucina con stufa a legna e angolo bar, TV digitale, un caminetto a vista e un divano con sedute reclinabili per godersi al meglio il calore del fuoco. Al piano inferiore è presente inoltre il bagno, che ospita un grande doccia con effetto pioggia, e uno stanzino di servizio. Al piano superiore la camera matrimoniale è caratterizzata da una romantica vasca freestanding da dove è possibile ammirare la valle; sullo stesso piano è presente una seconda camera con due posti letto (singoli o doppi). Una quinta persona può essere ospitata sul divano letto king-size nel salottino del secondo piano. Le stanze sono mansardate e rivestite in legno di cirmolo locale, il cui caratteristico profumo ha tra i sui benefici quello di conciliare il riposo. Nel giardino è presente un grande barbecue in pietra, una fontana con acqua sorgiva, tavolo e sedute per rilassarsi tra il verde e godere della magnifica vista. È presente la connessione internet WIFI; mentre l’energia elettrica è fornita da pannelli fotovoltaici installati sul tetto. Da fine ottobre 2022 sarà disponibile per gli ospiti una sauna esterna a legna.

Lingue parlate

  Italiano
  Deutsch
  English
  Spagnolo



Nei dintorni sono presenti alcune malghe aperte al pubblico dove è possibile acquistare burro e formaggi prodotti in alpeggio (Malga Casapinello, Malga Colo, Malga Trenca, Malga Sette Selle). A pochi km, rimanendo in quota, sono disponibili ristoranti ed agriturismi tipici di montagna (Malga Casapinello, Chalet Serena, Agritur Paradiso, Agritur Serot, Ristorante alle Pozze, ecc.). I piccoli centri del fondovalle sono organizzati con tutti i principali servizi: • Torcegno (10 min): minimarket, bar, sportello Bancomat, fermata autocorriera; • Telve (15 min): supermercato, farmacia, Poste, biblioteca, distributore di carburante; • Borgo Valsugana (20 min) stazione ferroviaria ed autocorriere, guardia medica/ospedale, veterinario, supermercati, negozi vari e centro commerciale, mercato al mercoledì mattina, ristoranti e pizzerie, piscina coperta e scoperta; • Roncegno Terme (20 min): campo da golf e campi da tennis; • Levico e Caldonazzo (40 minuti): laghi con spiagge libere ed attrezzate, sport d’acqua (vela, sup, canoa, ecc.), ristoranti e pizzerie


Annuale


Legenda:
Struttura non disponibile
Struttura disponibile
 
Disponibilità Contatta la Baita