Descrizione della baita

Situata sulle pendici sud-occidentali della catena del Lagorai in una cornice paesaggistica incantevole, circondata da boschi di abeti e larici la Baita DEL CACCIATORE è l?ideale per soggiorni tranquilli e rilassanti, ma al contempo perfetto punto di partenza per gite escursionistiche sulle cime circostanti, piacevoli pedalate in mountain-bike, rilassanti passeggiate. Si trova a quota 1500 m in località Trenca, a poca distanza dalla Malga che in estate ospita gli animali in alpeggio e che dispone di un punto vendita di prodotti caseari (formaggi, ricotta, burro?). Il paese di Roncegno Terme dista 12 km percorribili in circa 20 minuti d?automobile.


Porzione di baita in sasso e legno, ristrutturata in modo accogliente e confortevole. Elemento caratterizzante e di particolare pregio è la copertura del tetto in scandole. All'interno la struttura offre tutti i comfort per trascorrere una vacanza all'insegna del relax. Al piano terra la zona giorno è composta da cucina con stufa a legna e da un ampio soggiorno con caminetto. Bagno con doccia e vasca, ripostiglio per attrezzatura. Nel sottotetto perlinato si trova una stanza matrimoniale e una stanza a tre letti. All'esterno spazio verde con barbecue, posti macchina, tavolo con panche.

Lingue parlate

  English
  Italiano
  Deutsch
  Francese



Ristoranti tipici, agritur, e rifugio nelle vicinanze facilmente raggiungibile sia in auto sia a piedi. Negozio di generi alimentari a Ronchi (8 km) oppure a Roncegno ( 12 km).A Roncegno si trovano anche banca, farmacia, macelleria, biblioteca, ufficio informazioni turistiche, piscina all'aperto (periodo estivo). A Borgo Valsugana (15 km) Ospedale, Guardia Medica.


Apertura stagionale (da Pasqua alla festività di Tutti i Santi compresa). Prezzo comprendente biancheria d'uso (solo per settimane complete), consumi luce, acqua e gas, nonché pulizia finale.


Legenda:
Struttura non disponibile
Struttura disponibile
 
Disponibilità Contatta la Baita

Tutti i commenti (5)

4.8 Dino&Angela inserito il 03/09/2020
Il commento di Dino&Angela su BAITA DEL CACCIATORE

Siamo appena tornati dalla baita e per il secondo anno consecutivo abbiamo già nostalgia di questo posto magico nel suo genere, sia per la posizione che vanta di un panorama mozzafiato, sia per la baita in sé molto accogliente e funzionale. Aggiungiamo inoltre la gentilezza, la disponibilità e la cortesia dei proprietari che ci accolgono ogni volta con molto affetto lasciandoci una gran voglia di ritornare!

4.0 MARCO inserito il 28/06/2019
Il commento di MARCO su BAITA DEL CACCIATORE

Che dire..se si cerca la tranquillità ed il silenzio, questa baita a 1600 metri circondata da boschi, prati e null'altro è il luogo ideale; se si aggiunge la squisita ospitalità di Sandra e la cura dei propri ospiti, si raggiungono vette di benessere. Assolutamente da provare per chi ama il genere ovviamente. Baita curata e con tutto il necessario.

4.3 Susanna inserito il 13/06/2018
Il commento di Susanna su BAITA DEL CACCIATORE

Volevamo un posto dove rilassarci qualche giorno, dove poter lasciare la macchina e spostarci a piedi, in mezzo alla natura. Qui lo abbiamo trovato. Panorama fantastico, tranquillità assoluta, bellissime passeggiate. Non potevamo sperare di più!

4.7 Elena inserito il 02/01/2018
Il commento di Elena su BAITA DEL CACCIATORE

Io e il mio compagno abbiamo soggiornato in questa meravigliosa baita per festeggiare la fine e l’inizio dell’anno. Per chi ricercasse un pó di intimità questa Baita non solo si trova immersa nella natura ma permette di avere una splendida visuale delle montagne circostanti. È dotata di ogni comfort e possiede tutte le caratteristiche che personalmente sono d’obbligo per il tipo di ambiente : interni in legno con splendidi intagli fatti a mano, trofei di caccia, stufa a legna ed ovviamente l’immancabile camino!! Noi abbiamo avuto la fortuna di godercela con la neve che senza dubbio regala un tocco in più al paesaggio. Posto ideale anche per chi ama fare camminate: ci sono molti percorsi da quelli più semplici a quelli un po’ più impegnativi. Cosa di non meno importanza proprietari cordiali, gentili e disponibili. Esperienza da ripetere assolutamente!!!! Grazie a Sandra e la sua famiglia e grazie Roncegno!

4.2 Francesca inserito il 10/12/2017
Il commento di Francesca su BAITA DEL CACCIATORE

Abbiamo pernottato il ponte di s.Ambrogio,località incantevole,accoglienza da parte della sig.ra Sandra gentile e cordiale al nostro arrivo ci ha fatto trovare un "dolce cadeau" uno squisito strüdel e una bottiglia di spumante ...che sono finiti troppo presto... La baita è compresa di tutti confort: acqua calda,un camino e una stufa a legna (non si patisce il freddo) televisore,vettovaglie complete,biancheria pulita. Gli animali son bene accetti. Da provare...